Come usare etichette personalizzate per inserzioni Facebook dinamiche

    eichette-personalizzate-inserzioni-facebook-dinamiche_

    In uno dei nostri articoli precedenti, abbiamo parlato di come usare le etichette personalizzate per ottimizzare le campagne Google Shopping.

    Se lo hai già letto e hai una certa familiarità con l’argomento, è probabile che capirai facilmente perché le etichette personalizzate sono così importanti anche su Facebook.

    Nonostante ciò, magari non hai fatto caso a qualche utilizzo possibile interessante e astuto.

    Mentre se non hai familiarità con le etichette personalizzate, beh non c’è altro tempo da perdere, continua a leggere!


    Inserzioni Facebook dinamiche

    Set di prodotti su Facebook

    Etichette personalizzate per inserzioni Facebook dinamiche

    5 modi in cui le etichette personalizzate possono aiutarti a gestire le tue campagne di inserzioni dinamiche

    1. Up-selling e cross-selling
    2. Ottenere il massimo dal testo in sovraimpressione delle inserzioni con le etichette personalizzate
    3. Personalizzare il testo delle inserzioni con le etichette personalizzate
    4. Ottenere dei report dettagliati
    5. Configurare bid e budget corretti con l’aiuto delle etichette personalizzate

    Inserzioni Facebook dinamiche

    Le inserzioni Facebook dinamiche consentono alle attività e-commerce di effettuare un retargeting verso le persone che hanno navigato, o acquistato degli oggetti, sul loro sito. Il sistema mostra automaticamente i prodotti giusti verso il pubblico giusto a seconda delle interazioni passate.

    I prodotti mostrati sono presi da un catalogo prodotti che deve essere caricato su Facebook Business Manager.

    Gli inserzionisti possono definire il proprio pubblico target e filtrare i prodotti più rilevanti. Mostrare i prodotti lasciati nel carrello alle persone che abbandonano il sito al momento del pagamento o dei nuovi prodotti alle persone che hanno cercato dei prodotti simili, sono solo alcune delle strategie pubblicitarie che gli inserzionisti possono applicare attraverso le inserzioni dinamiche su Facebook.

    Al fine di ottenere quanto presentato sopra, Facebook permette agli inserzionisti di organizzare i cataloghi dei propri prodotti in dei set di prodotti e configurare un target per ciascuno.

    Ritorna all’inizio della pagina o Scarica La Guida Definitiva per Ottimizzare il tuo Feed di Prodotti

     


    Set di prodotti su Facebook

    I set di prodotti ti permettono di organizzare i tuoi prodotti in vari gruppi o segmenti. Facebook attualmente consente di raggruppare i prodotti filtrando per:

    • Categoria
    • Tipo di prodotto
    • Brand
    • Prezzo
    • Prezzo corrente
    • Prodotto
    • ID di vendita gruppi prodotto
    • Genere
    • Condizione
    • Dimensione
    • Gruppo di età
    • Colore
    • Materiale
    • Modello
    • Disponibilità

    facebook_prodotti-imposta-filtri 

    Se le opzioni presentate sopra non sono abbastanza e ti servono delle opzioni personalizzate, Facebook consente di utilizzare un ulteriore filtro: le etichette personalizzate.

       facebook_prodotti_imposta_filtri_etichette-personalizzate    

    Ritorna all’inizio della pagina o Scarica La Guida Definitiva per Ottimizzare il tuo Feed di Prodotti


    Etichette personalizzate per inserzioni Facebook dinamiche

    Le etichette personalizzate sono 5 colonne aggiuntive opzionali che possono essere aggiunte al tuo feed.

    Il loro valore può essere un numero, un ID o del testo. Gli inserzionisti usano le etichette personalizzate quando devono aggiungere delle informazioni che non possono essere inserite in altri campi del feed ad esempio il nome della promozione a cui appartiene un prodotto, una categorizzazione interna, l’autore del libro, il genere di musica ecc.

    Le etichette personalizzate vengono aggiunte direttamente nel feed.

    In alternativa, possono essere aggiunte tramite regole data feed nelle impostazioni del catalogo prodotti su Facebook Business Manager.

    Nonostante ciò, le regole data feed per Facebook sono destinate principalmente a "risolvere piccoli problemi durante il caricamento del tuo data feed” e non per applicare delle grandi modifiche al feed.

     

    2019-03-18_1627 

    Questo significa che, al fine di compilare le etichette personalizzate con i tuoi valori personalizzati, devi affidarti a uno strumento di ottimizzazione del feed.

    La buona notizia è che attraverso DataFeedWatch, le etichette personalizzate possono essere aggiunte anche ai cataloghi Facebook senza passare dagli sviluppatori.

    Ritorna all’inizio della pagina o Scarica La Guida Definitiva per Ottimizzare il tuo Feed di Prodotti


    5 modi in cui le etichette personalizzate possono aiutarti a gestire le tue campagne di inserzioni dinamiche e migliorare le prestazioni

    Mettiamo che tu stia lavorando per un negozio di libri online. Gli attributi dei libri possono includere titolo, descrizione/sinossi e autore. Anche se titolo e descrizione possono essere aggiunti nei rispettivi campi nel catalogo prodotti Facebook, il campo autore non è disponibile.

    L’unico modo per inserire questa informazione nel feed e usarla per fini di segmentazione è aggiungere un’etichetta personalizzata. Disporre di questa informazione aggiuntiva nel catalogo può essere estremamente utile per:

     


    1. Up-Sell e Cross-Sell

    Facebook ti consente di mostrare un set di prodotti specifico soltanto a degli utenti che hanno già interagito con un altro set.

    Ciò che puoi fare è mostrare i libri dell’autore X alle persone che hanno già acquistato i libri dell’autore Y, che ha uno stile simile. In questo modo puoi applicare il cross-selling verso un pubblico rilevante.

    La stessa strategia può essere applicata a generi/collezioni. Ad esempio puoi mostrare oggetti collezionabili di Harry Potter a persone che hanno precedentemente acquistato o visto i libri di Harry Potter.

    O magari puoi mostrare altre componenti di arredo di una stessa collezione o DVD di uno stesso genere come quello visto o acquistato dal tuo pubblico target.

    up-sell_cross-sell_facebook_etichette-personalizzate

    Selezionando 'Custom Combination' dal menu puoi vedere altre opzioni di targeting.

    Ritorna all’inizio della pagina o Scarica La Guida Definitiva per Ottimizzare il tuo Feed di Prodotti


    2. Ottenere il massimo dal testo in sovraimpressione delle inserzioni con le etichette personalizzate

    Il testo in sovraimpressione delle inserzioni dinamiche è le mia opzione preferita su Facebook. Permette di arricchire le inserzioni dinamiche con dei contenuti aggiuntivi presi dal feed, come spedizione gratuita, percentuale di sconto e tariffa barrata. Anche se il campo 'spedizione' è disponibile nel catalogo, non è una delle opzioni di filtraggio a livello del set di prodotti.

    Pertanto, devi aggiungere un’etichetta personalizzata che mostra se un prodotto è idoneo per la spedizione gratuita o meno.

    In questo modo puoi creare un set di prodotti che contiene solo prodotti idonei per la spedizione gratuita e aggiungere del testo in sovraimpressione rilevante solo per quelle inserzioni.

    Potresti anche voler aggiungere una sezione fissa all’inizio dell’inserzione che mostra quanto fantastica è la tua offerta di spedizione gratuita.

    sovrapposizione-di-consegna-gratuita 

    La stessa strategia può essere applicata alle promozioni. Mettiamo che tu abbia varie promozione attive nello stesso momento. Puoi aggiungere un’etichetta personalizzata contenente il nome della promo e creare dei set di prodotti sulla base di quella.

    Ogni set di prodotti potrebbe avere un pubblico target diverso e mostrare un testo in sovraimpressione diverso. Puoi imporre che per una certa promozione la percentuale di sconto è superiore al prezzo barrato o vice-versa.

    sovrapposizione-di-prezzo-facebook

     

    Puoi aggiungere un’offerta all’inizio dell’inserzione che mostra la promozione specifica relativa al prodotto. Nell’esempio sotto, ho creato una promozione relativa ai libri di Harry Potter.

    Le inserzioni mostreranno soltanto i libri in questa promozione e l’offerta viene posizionata in modo fisso all’inizio dell’inserzione.

    carta_offerta_facebook

    Ritorna all’inizio della pagina o Scarica La Guida Definitiva per Ottimizzare il tuo Feed di Prodotti


    3. Personalizzare il testo delle inserzioni con le etichette personalizzate

    Le etichette personalizzate possono essere usate anche per personalizzare le intestazioni e le descrizioni delle inserzioni. Nell’esempio seguente, ho impostato l’intestazione per mostrare il 'by' e la descrizione per mostrare "Now only".

    annuncio-personalizzabile-facebook

     

    L’attributo autore è stato inserito attraverso il campo custom_label_0.

    annuncio-personalizzabile-facebook-copia  

    Ritorna all’inizio della pagina o Scarica La Guida Definitiva per Ottimizzare il tuo Feed di Prodotti


    4. Ottenere report dettagliati

    Lo stesso principio può essere applicato ai deep link.

    deep_links_facebook

    I deep link ti aiutano a tracciare ogni singolo click su ogni prodotto nell’inserzione.

    Le etichette personalizzate e gli altri campi del catalogo possono essere aggiunti alla fine dell’URL del sito al fine di ottenere report facili da leggere e granulari su strumenti di analisi terzi.

    I parametri di personalizzazione degli URL possono anche essere aggiunti sopra i deep link per un tracciamento a prova di proiettile.  

    La segmentazione del catalogo attraverso set di prodotti ed etichette personalizzate è essenziale anche per ottenere report granulari all’interno della piattaforma Facebook Ads Manager.

    Assumendo che ogni set di prodotti sia associato a un set di inserzioni, puoi vedere le prestazioni dalla schermata di visualizzazione inserzioni nel tuo account di gestione delle inserzioni.

    rapporti-sugli-annunci

     

    Ritorna all’inizio della pagina o Scarica La Guida Definitiva per Ottimizzare il tuo Feed di Prodotti


    5. Configurare bid e budget corretti con l’aiuto delle inserzioni personalizzate

    Infine ma non per importanza, attraverso le etichette personalizzate e i set di prodotti puoi configurare vari bid e definire diversi budget per vari set di prodotti.

    Potresti voler spingere maggiormente dei prodotti nell’inserzione Promo 1 anziché Promo-2. Magari vuoi investire di più su libri gialli, rispetto che sui libri di geografia.

    O magari, vuoi investire in modo più aggressivo sui libri di un autore X rispetto che un autore Y, dato che il primo sta ottenendo maggiore successo. E così via. Le possibilità sono infinite.

    Ritorna all’inizio della pagina o Scarica La Guida Definitiva per Ottimizzare il tuo Feed di Prodotti


    Conclusioni

    Le etichette personalizzate su Facebook, così come su Google Shopping, sono uno strumento estremamente potente in mano agli inserzionisti per ottimizzare il budget delle inserzioni e il ROI.

    Gli scenari presentati sopra sono soltanto alcuni esempi di come possono essere usate, ma devi essere creativo per trovare altri modi in cui possano aiutarti a raggiungere gli obiettivi specifici del tuo settore.  

    New Call-to-action