Come avviare campagne Google Shopping in più nazioni

    campagne-google-shopping-piu-nazioni

    Molti dei nostri clienti sono interessati ad avviare una campagna Google Shopping in più nazioni contemporaneamente.

    Ed è semplice capire il perché.

    Durante il primo trimestre del 2018, le spese su Google Shopping hanno raggiunto un nuovo picco. Secondo Search Engine Watch, l’82% delle spese su inserzioni nel Regno Unito si trova su Google Shopping. L’America non era tanto lontana, con spese su inserzioni del 76.4%.

    Con l’aumento di venditori che utilizzano Google Shopping e l’incremento delle spese, potresti pensare come raggiungere nuovi clienti e come superare la tua concorrenza. Hai mai pensato di vendere in più nazioni?

    Vediamo i vantaggi e le best practice di questo...

    Clicca i link per accedere alle sezioni specifiche:

    Perché dovresti vendere a livello internazionale?

    Nazioni in cui è disponibile Google Shopping

    Nazioni con Google Shopping in versione beta

    Come configurare Google Shopping per più nazioni?

    Best Practice


    Perché dovresti vendere a livello internazionale?

    Se hai già pensato di vendere a livello internazionale, non c’è mai stato un momento migliore di ora.

    Innanzitutto, come hai già considerato: amplierebbe il tuo mercato target, fatto che andrebbe ad incrementare le tue vendite. È importante sottolineare anche che sempre più venditori stanno iniziando a vendere all’estero. Secondo un articolo di Payoneer, Forrester ha stimato che le vendite internazionali supereranno le vendite nazionali del 17% entro il 2022.

    Ti aiuta anche a superare la concorrenza. Essere uno dei primi che vende i propri prodotti in una nazione diversa è un grosso vantaggio in termini di raggiungere i clienti prima della concorrenza.

     

    Ottieni la nostra guida per raddoppiare le tue vendite su Google Shopping in un’ora

     

    Infine, ti consente di commerciare per più tempo. Mentre i tuoi clienti stanno dormendo, i tuoi clienti all’estero in un fuso orario diverso possono acquistare i tuoi prodotti.

    Per non parlare delle differenze di stagione. Per esempio, vendere occhiali da sole in estate in una nazione potrebbe essere fantastico, ma nei mesi invernali potresti vedere meno vendite. Se vendi in una nazione con stagioni diverse, hai maggiori possibilità di avere degli acquisti per tutto l’anno vendendo in diversi territori.

     

    Ritorna all’inizio della pagina o Scarica La Guida Definitiva per Ottimizzare il tuo Feed di Prodotti


    Nazioni in cui è disponibile Google Shopping

    Ci sono delle limitazioni come in quali nazioni sono disponibili le inserzioni. La lista delle nazioni approvate include:

    • Argentina
    • Australia
    • Austria
    • Belgio
    • Brasile
    • Canada
    • Cile
    • Colombia
    • Danimarca
    • Emirati Arabi Uniti
    • Filippine
    • Francia
    • Germania
    • Giappone
    • Hong Kong
    • India
    • Indonesia
    • Irlanda
    • Italia
    • Malesia
    • Norvegia
    • Nuova Zelanda
    • Paesi Bassi
    • Polonia
    • Portogallo
    • Regno Unito
    • Russia
    • Singapore
    • Spagna
    • Stati Uniti
    • Sud Africa
    • Svezia
    • Svizzera
    • Taiwan
    • Turchia

    Le nazioni sopra sono disponibili su Google Shopping e le reti di ricerca partner. Ci sono anche delle nazioni in cui è disponibile Google Shopping, ma le inserzioni vengono mostrate solo sulla rete di ricerca Google. Queste includono:

    • Irlanda
    • Nuova Zelanda
    • Singapore
    • Sud Africa

    Anche in India è disponibile Google Shopping. Le inserzioni vengono mostrate sulla rete di ricerca Google e alcuni partner.

    Ritorna all’inizio della pagina o Scarica La Guida Definitiva per Ottimizzare il tuo Feed di Prodotti

    Nazioni con Google Shopping in versione beta

    Non trovi la tua nazione target nella lista? Potrebbe essere in versione beta...

    Google cerca sempre di espandere Google Shopping in altre nazioni, che significa che ci saranno sempre più nazioni a cui puntare. Questo è eccezionale per espanderti e ridurre la competitività pubblicizzando i prodotti prima della concorrenza.

    Le nazioni in versione beta sono:

    • Tailandia
    • Israele
    • Ucraina
    • Corea del Sud (anche se solo i venditori con un’attività registrata in Corea del Sud possono inserire i prodotti)
    • Vietnam
    • Arabia Saudita

    Per iniziare a pubblicizzare in queste nazioni devi registrare il tuo feed nella nazione scelta. Puoi scoprire di più su come registrare il tuo feed nella pagina di supporto Google qui.

    Consiglio pro: tieni d’occhio le nuove nazioni che potrebbero apparire in versione beta. Prima le riconosci, prima puoi metterti davanti alla tua concorrenza. Per esempio, nell’ultimo anno l’intera lista beta è cambiata - nessuna delle nazioni sopra era presente in beta nei primi mesi del 2017.

     

    Ritorna all’inizio della pagina o Scarica La Guida Definitiva per Ottimizzare il tuo Feed di Prodotti


    Come configurare Google Shopping in più nazioni?

     

    Prima cosa: immagina di fare shopping online e di vedere i risultati di Google Shopping in un’altra lingua e valuta rispetto a quelle solite - usciresti rapidamente dalla pagina, giusto? Questo nel caso in cui abbia perlomeno cliccato sull’inserzione.

    Per espanderti in altre nazioni, devi assicurarti che la lingua e la valuta siano supportate nella nazione in cui vuoi pubblicizzare.

    Prima di analizzare i vari scenari vediamo la prima cosa che devi fare per poter vendere in una nuova nazione:

    1. Nel tuo Merchant Center vai sulla pagina feed e seleziona il feed da usare nelle altre nazioni.

    google-merchant-center

     

    2. Vai sulle impostazioni del feed e clicca “Aggiungi” e scegli la nazione e la lingua.

    aggiungi-vari-feed

     

    Vediamo alcuni scenari in cui ti potresti trovare se stai pubblicizzando fuori dalla tua nazione:

    • Nessun feed aggiuntivo richiesto: usare stesso feed, lingua e valuta
    • Nuovo feed richiesto: stessa lingua e valuta
    • Nuovo feed richiesto: stessa lingua, diversa valuta
    • Nuovo feed richiesto: diversa lingua, diversa valuta

    Ritorna all’inizio della pagina o Scarica La Guida Definitiva per Ottimizzare il tuo Feed di Prodotti


    Usare stesso feed, lingua e valuta

    Ci sono alcune nazioni per cui l’intero processo è molto più semplice. Questo significa che il venditore può usare lo stesso feed e campagna shopping per vendere a livello internazionale.

    campagne-google-shopping-varie-nazioni-1

    Ritorna all’inizio della pagina o Scarica La Guida Definitiva per Ottimizzare il tuo Feed di Prodotti


    Stessa lingua e valuta

    Si tratta del modo più semplice ed efficace per avviare un’inserzione in un’altra nazione.

    Tutto ciò che devi fare è aggiungere la nuova nazione senza dover modificare i dati dei prodotti (ad esempio Germania e Austria).

     

    Ritorna all’inizio della pagina o ottieni la nostra guida completa su ottimizzazione data feed qui.


    Stessa lingua, diversa valuta

    Questo è il caso in cui bisogna utilizzare lo strumento di conversione valuta. Per farlo, segui gli step seguenti:

    1. Crea un nuovo feed. Questo deve essere in una lingua supportata e nella valuta che utilizzeresti normalmente.

    2. Segui i requisiti per prezzi e tasse per la nazione scelta e invia le informazioni necessarie (di nuovo, per la nazione in cui stai pubblicizzando).

    3. Assicurati che i prezzi nel sito siano uguali a quelli inviati nel feed.

    4. Crea le campagne shopping per la nazione a cui vuoi puntare.

    5. Lascia che Google faccia il resto.

    È importante sottolineare che la valuta viene convertita in Google Finanza usando i tassi di scambio più recenti riportati. I costi vengono stimati in questo modo e variano a seconda del tasso di scambio presente al momento dell’acquisto.

     

    Ritorna all’inizio della pagina o Scarica La Guida Definitiva per Ottimizzare il tuo Feed di Prodotti


    Diversa lingua e valuta

    In questo scenario c’è un po’ più di lavoro da fare. Nonostante ciò, il nostro strumento per feed e il convertitore di valuta faranno il lavoro pesante per te.

    1. Devi tradurre la pagine sul tuo sito nella lingua della nazione target.

    2. Devi assicurarti di caricare il feed tradotto con tutte le informazioni necessarie.

    Inoltre, devi assicurarti di inviare le informazioni di spedizione, specifiche per la nazione a cui stai puntando.

    nuovo-feed-google-merchant-centre

    3. Infine, ma non per importanza, devi creare una nuova campagna shopping puntando alla nazione di vendita desiderata nel tuo account Google Ads.

     

    Ritorna all’inizio della pagina o Scarica La Guida Definitiva per Ottimizzare il tuo Feed di Prodotti


    Best practice per vendere in più nazioni su Google Shopping

     

    Anche se il processo per configurare le tue inserzioni in un’altra nazione è abbastanza semplice, ci sono alcune best practice da tenere a mente.

     

    Modifica i set prodotti dove necessario

    Spesso i venditori modificano i set prodotti tra nazioni differenti. Quali prodotti vengono mostrati dipende da cosa può essere spedito all’indirizzo del cliente oltre che alle tendenze di acquisto. Ricorda, ciò che è popolare nella tua nazione potrebbe non esserlo in un’altra.

    Traduci tutto il percorso

    Se stai traducendo delle pagine specifiche, assicurati che tutto il percorso del cliente sia tradotto, inclusa la pagina di pagamento, di ringraziamento ecc.  Questo semplificherà il percorso del cliente e aumenterà la fiducia. Non vuoi portare i clienti su una pagina nella loro lingua che diventa nella tua lingua proprio alla fine del percorso. Anche se parlano entrambe le lingue, cambiare la lingua a metà potrebbe far cambiare idea a qualcuno che sta per inserire i propri dettagli di pagamento.

    Non dimenticare politiche e specifiche

    Se non sai di cosa si tratta, dai un’occhiata alle specifiche prodotti e politiche di vendita Google e verifica i requisiti per lingua/valuta.

    Ritorna all’inizio della pagina o Scarica La Guida Definitiva per Ottimizzare il tuo Feed di Prodotti

     

    Scarica il nostro ebook su ottimizzazione data feed per scoprire di più su:

    • Come migliorare la qualità dei feed dei tuoi prodotti?
    • Quali dei vari canali di vendita funzionano meglio per il tuo business?
    • Quali tattiche usare per migliorare il ROI della tua campagna.

    data-feed-optimization-ebook-cover


    Conclusioni

    Ammesso che tu stia pubblicizzando dei prodotti che possono essere capiti dal tuo pubblico, vendere a livello internazionale può essere un’opportunità fantastica per espanderti e ovviamente per guadagnare. Puoi scoprire diverse tendenze d’acquisto che se utilizzate correttamente possono farti guadagnare di più. Abbastanza semplice, più persone in cerca di acquisti = più vendite = più soldi.

    Per qualsiasi domanda, commento o consiglio sul come gestire più negozi e campagne Google Shopping, utilizza la sezione sotto.

    New Call-to-action