Il Marketplace di Facebook per le aziende: ne vale davvero la pena?

Ti stai chiedendo se valga la pena di utilizzare il Marketplace di Facebook?

Come altri imprenditori, avrai sentito parlare del Marketplace di FB, ma non sei sicuro che sia un modo conveniente per vendere i tuoi prodotti.

È comprensibile.

Ti rispondo così: da quando Facebook nel 2016, ha introdotto la versione online del “mercato dell’usato”, quasi un miliardo di persone hanno utilizzato questa piattaforma per vendere.

facebook_marketplace

È proprio la vastità del bacino di utenza che dovrebbe farti pensare a Marketplace come a un nuovo sbocco per la tua azienda: creare un tuo business online e guadagnare dei soldi.

Il marketplace di FB non solo ti mette di fronte a un pubblico enorme, ma anche a una clientela “adeguata” perché chi ha cercato un determinato prodotto è veramente interessato ad acquistarlo ed è quindi ben disposto verso il tuo annuncio.

Il Marketplace di FB ha incorporato il sistema di targeting basato sugli interessi degli utenti ed è strutturato per permettere una navigazione agevole tra le varie categorie di prodotti. 

Quindi, sei nel posto giusto.

Ora ti spiego come usare la piattaforma di Marketplace in modo efficace, come allargare la clientela e incrementare le vendite.


Cos'è Marketplace di Facebook?

 

Il Marketplace di Facebook è una comunità digitale di compravendita, dove venditori e compratori concludono le loro transazioni, prevalentemente a livello locale.

Sia le aziende che i privati possono esporre i loro propri prodotti nella vetrina di Marketplace e raggiungere facilmente eventuali acquirenti interessati.

 

fb-marketplace

 

Come azienda, hai la possibilità di fare quanto segue:

  • Creare annunci di prodotti unici (Create unique product listings)
  • Personalizzare le tue offerte
  • Pubblicare fino a 10 immagini per annuncio
  • Accedere ai messaggi dei clienti
  • Sfogliare tutte le transazioni

 

I contatti tra inserzionisti e acquirenti avvengono in modo riservato tramite Messenger. Ai clienti saranno anche suggerite domande da rivolgere al venditore utili a descrivere al meglio il prodotto che gli interessa e le modalità di acquisto.

 

fb-message

 

Marketplace non crea solo l’opportunità di incontro tra due persone per una transazione, ma mette anche a disposizione dei contraenti strumenti, come, ad esempio,  “il carrello della spesa” collegato all’account del venditore.

 

fb_massage_2

 

Inoltre avrai la possibilità di fare transazioni di denaro attraverso siti di pagamento online come Paypal (che è il più consigliato). E questo renderà agevole evadere ogni tipo di ordine.

 

Torna all'inizio della pagina oppure scarica La guida completa al Google Merchant Center

 


Quali sono i vantaggi dell’uso di FB Marketplace?

 

Bacino di utenza

Considera che se parliamo di Facebook, stiamo parlando di un’utenza di circa 3 miliardi di persone. Prova a immaginare quanto può essere vantaggioso mettere in vendita i tuoi prodotti qui, soprattutto se non hai intenzione di fare pubblicità a pagamento o se i risultati SEO del tuo sito web non sono soddisfacenti.

Inoltre, inserire i tuoi annunci su Marketplace, significa che stai esponendo i tuoi prodotti in modo mirato, a persone che stanno cercando attivamente proprio quei prodotti

 

Annunci organizzati

Un altro aspetto positivo di questa piattaforma è la possibilità, per i tuoi clienti, di commentare, di mettere "mi piace" o di condividere gli aggiornamenti di stato e le immagini dei tuoi annunci. Ciò significa che più annunci pubblichi, più il marchio della tua azienda ha modo di farsi conoscere e diventare virale. Ti accorgerai che più a lungo sarai attivo sul tuo profilo Marketplace, più le tue potenzialità di vendita aumenteranno nel tempo.

 

Design personalizzato della pagina del venditore

Facebook ti dà la possibilità di personalizzare la tua pagina aziendale nel modo che ritieni più opportuno per i tuoi obiettivi. Se hai già un marchio utilizzato per il tuo sito sito web o per altri social, ti consiglio di usare lo stesso.

 

Contatto diretto con l’acquirente

La piattaforma è predisposta per il contatto personale e diretto tra acquirente e venditore. Questo sistema facilita la compravendita. Come già detto, il canale di contatto da utilizzare è Messenger, ma puoi comunicare anche con:

  • Video chat
  • Chiamate vocali
  • Aggiornamento dello stato e commenti sui post

 

Analisi

Non affidarti esclusivamente al reach organico. Uno dei modi per massimizzare la potenza di Marketplace è quello di creare annunci su Facebook all'interno del tuo FB Ads Manager.

Utilizzando la grande quantità di dati che FB mette a disposizione, sarà più semplice per te definire l’obiettivo che vuoi raggiungere e individuare il target di riferimento.

 

Torna all'inizio della pagina oppure scarica La guida completa al Google Merchant Center

Come iniziare a vendere  su Marketplace di Facebook


Prima di iniziare è necessario che tu sia a conoscenza delle politiche commerciali di Facebook.

Segui queste linee guida per un  accesso corretto. Se hai già un account aziendale, puoi usare quello senza che tu debba creare un nuovo profilo. 

Clicca su " Crea un nuovo annuncio" per iniziare:

 

create listing

 

ti vengono mostrate 4 opzioni, tra cui scegliere a quale di esse corrisponde il prodotto che vuoi commercializzare (es: oggetto, auto, appartamento, ecc).

 

listing_type
 

 

Marketplace Preview
 
Nella schermata successiva, sul lato destro della pagina, vedrai l’Anteprima del tuo annuncio. mentre sul lato sinistro potrai inserire i dati riguardanti il prodotto in vendita: Titolo, Prezzo, Categoria, Condizione e Descrizione.
 
marketplace categories
 

Noterai che è presente un’area per aggiungere una o più foto del prodotto.
 
 
marketplace_add_photos
 

Le foto sono consigliatissime per concludere vendite su Facebook perchè una bella immagine attira le persone più di qualsiasi altra cosa. Per assicurarti che le tue foto siano chiare, brillanti e accattivanti puoi anche usare un programma di fotoritocco.  

Dopo che hai concluso la parte riguardante le informazioni sul tuo prodotto, clicca sul pulsante "Avanti" e poi "Pubblica".

Ecco! Il tuo primo annuncio è fatto.

 

Torna all'inizio della pagina oppure scarica La guida completa al Google Merchant Center

Commercializza il tuo prodotto con successo

 

Quando si commercializza il prodotto, è bene avere una roadmap pianificata del prodotto per poter gestire le priorità e gli obiettivi.

Ecco come fare perchè il tuo prodotto sia visto dai potenziali clienti.

Pubblicare l’annuncio è la parte più facile. Infatti, alcune aziende tendono a pubblicare i loro prodotti quando sono nella fase di Minimum Viable Product (MVP). (Cioè quando un prodotto comporta una minima spesa ma ha le caratteristiche basiche per testarlo subito). 

E ora viene la parte più difficile: vendere il tuo prodotto.

Il tuo nuovo annuncio verrà automaticamente aggiunto nel Marketplace da Facebook. Chiunque navighi alla ricerca di prodotti da acquistare nella tua categoria ha la possibilità di vedere il tuo annuncio.

Anche il profilo del tuo negozio su Marketplace viene creato automaticamente nel momento in cui pubblichi il tuo primo annuncio.

Puoi visualizzarlo cliccando su "Negozio" o "Il tuo account".

 

Return to top of page or Increase Your Facebook Product Ads ROI


Punta a ottenere risultati da record


Diventare un ottimo venditore deve essere il tuo obiettivo fin dal primo tuo annuncio pubblicato su Marketplace di Facebook. E c’è un modo per conoscere le tue quotazioni come venditore e la qualità delle tue interazioni con i clienti. 

Infatti Facebook si avvale di due distintivi:

  • Elevata Reattività
  • Consigliato dalla community

Il badge “Elevata reattività” viene assegnato a qualsiasi venditore che risponde in modo tempestivo alle richieste dei clienti.

Il badge “Consigliato dalla community” viene assegnato a un venditore che ottiene un’ottima valutazione dai clienti.

Ti consiglio di non sottovalutare l’importanza di  queste valutazioni durante l’attività di venditore sul Marketplace. Migliorando la tua reputazione, aumenta anche la probabilità di essere scelto da potenziali acquirenti.

 

Torna all'inizio della pagina oppure scarica La guida completa al Google Merchant Center

7 strategie per ottimi risultati su Facebook Marketplace


Non perdere mai di vista il fatto che Facebook è un social network. Perché è proprio l’aspetto sociale a rendere la piattaforma un luogo privilegiato per trovare clienti e coltivare relazioni che altrimenti non avresti avuto. 

E, nello stesso tempo, devi impegnarti a sviluppare delle strategie che ti permettano di competere con  altre aziende o altri venditori.

Ecco alcuni spunti per aiutarti ad avere successo su FB Marketplace.

 

1. Incrementa le probabilità di essere scoperto da nuovi clienti

 

Far conoscere il tuo marchio sarà il tuo obiettivo principale. Se il tuo marchio è famoso sarà più facile e veloce farsi scoprire dai clienti. 

Considera che gli utenti di Facebook hanno fiducia nella piattaforma, per cui una parte di quella fiducia viene trasferita al tuo marchio. 

Altro aspetto da non sottovalutare è che l’utente che naviga su Marketplace sta cercando qualcosa da acquistare. Ciò vuol dire che l’utente è già “in vena di fare acquisti”.

Ci sono ancora altre strategie: avere un corretto posizionamento nelle categorie aiuta molto nelle vendite. In FB Marketplace esistono diciotto categorie che puoi vedere nell'area di navigazione a sinistra.

 

marketplace_navegation_area

 

Le categorie sono a loro volta suddivise in sottocategorie. 

 
FB sub-categories

Il segreto?

Elenca i tuoi prodotti correttamente all'interno della Categoria > Sottocategoria in modo che il tuo pubblico di riferimento, li trovi facilmente.


2. Pubblica annunci a pagamento su Facebook


Un modo per massimizzare la visibilità del tuo marchio è quello di eseguire e testare una campagna di annunci a pagamento per i tuoi prodotti su Facebook. 

Puoi pubblicare i tuoi annunci sia nel News Feed che in Marketplace. 

Presta molta attenzione a creare titoli e descrizioni comprensibili. Inoltre, considera come questi obiettivi si inseriscono nel tuo progetto di vendita: 

  • Traffico
  • Lead generation
  • Brand awareness
  • Conversioni
  • Reach
  • Traffico del negozio
  • Visualizzazioni video
  • Messaggi
  • Vendite dei prodotti del catalogo

 

Usa sempre i consigli di Facebook sia per gli annunci su Marketplace che per migliorare la  campagna a pagamento.

 

3. Crea rapporti di fiducia con i clienti

 

Elabora delle strategie per costruire rapporti fondati sulla fiducia con il tuo pubblico. 

Per come è strutturato, il Marketplace di Facebook contribuisce a instaurare fiducia. Per esempio, iniziare la transazione tramite Messenger è già un modo per creare un immediato contatto personale. 

Per costruire credibilità e fiducia, puoi anche usare la pagina del tuo negozio . Ecco tre consigli:

  • Dai ai tuoi potenziali clienti informazioni sulla tua attività in modo che possano familiarizzare più facilmente con il tuo marchio. 
  • Rispondi in modo chiaro alle domande sulla tua pagina del negozio. 
  • Fornisci qualsiasi informazione aggiuntiva sulla tua attività che possa aiutare a favorire un miglior rapporto con i tuoi clienti. Come suggeriscono le statistiche, le persone che hanno un coinvolgimento più profondo con un marchio lo raccomandano al 71% rispetto al 45%, in presenza di una conoscenza superficiale.

 

4. Monitora la tua esperienza su Marketplace.

 

Tieni sotto controllo i tuoi risultati e presta molta attenzione a ciò che vende bene. 

Potresti scoprire che ci sono articoli che vendono meglio su Facebook piuttosto che su altri siti e viceversa. 

Ti potrebbe aiutare fare qualche ricerca all’interno delle categorie che ti interessano per controllare quali articoli si vendono meglio e perchè, e utilizzare queste informazioni per le tue inserzioni.

Puoi anche visitare le pagine di altre aziende per capire le strategie che i migliori venditori stanno già utilizzando per incrementare le loro vendite.

Se fai  questo tipo di ricerca, prima di pubblicare le tue inserzioni, vedrai che le tue transazioni  funzioneranno bene fin da subito.   

Raccogli informazioni grazie alla ricerca e utilizza  i dati che hai ricavato per i tuoi annunci. Per una maggior comprensione dei dati, potresti utilizzare uno strumento di reporting adatto allo scopo. Ti tornerà utile soprattutto quando dovrai lavorare con grandi quantità di dati..  

 

5. Usa la personalizzazione di FB

 

Monitorando il tuo traffico, ti accorgerai che le persone che  hanno consultato i tuoi annunci continueranno a seguire la tua pagina. Alcuni di loro faranno acquisti. 

Con lo strumento della personalizzazione puoi puntare a raggiungere queste persone utilizzando gli annunci a pagamento perché se hanno già mostrato interesse nella tua azienda e nei tuoi prodotti è probabile che acquisteranno ancora in futuro. 

Facebook fornisce agli inserzionisti strumenti di personalizzazione per raggiungere un proprio bacino di compratori in base ai loro interessi.  Quindi una volta compreso e impostato il proprio pubblico di riferimento, si possono creare campagne pubblicitarie mirate.

 

6. Usa la tecnologia Chatbot

 

Grazie ai Chatbot non è necessario essere disponibili a chattare su Messenger 24 ore al giorno.  

Usa i chatbot per iniziare la conversazione. 

Questa tecnologia ti permette di impostare messaggi automatici di follow-up che partono, via Messenger, ogni volta che un cliente ti contatta. 

I tuoi chatbot inizieranno la conversazione e poi la gireranno a te, quando l'interazione umana sarà assolutamente necessaria.

 

7. Continua a pubblicare annunci per testare nuovi prodotti

 

FB Marketplace è un sito fantastico per testare nuove idee di prodotti. 

Le inserzioni sono facili da impostare, immediatamente FB inizia il processo di targeting per te, e tu hai l'opportunità di vedere quali prodotti "decollano". 

Non c'è nessun costo per testare in questo modo. Ricorda che per iniziare ad avere una clientela per i tuoi prodotti in vendita, gli annunci a pagamento sono un'opzione, non un requisito necessario. 

Prova a pubblicare un nuovo prodotto su Marketplace e valuta i risultati. Se va bene, puoi incrementare il traffico tramite annunci a pagamento.  

FB Marketplace è anche un valido terreno di confronto e controllo per i tuoi prezzi. 

Pubblica un aumento di prezzo o uno sconto e vedi come risponde il tuo pubblico. 

Gli acquirenti cercano  prodotti giusti ad un buon prezzo.

 

Torna all'inizio della pagina oppure scarica La guida completa al Google Merchant Center

Sei pronto per iniziare ad usare FB Marketplace

 

Spero di averti motivato e di averti fornito le informazioni necessarie per iniziare a utilizzare Marketplace per i tuoi affari.

Come avrai notato, questa piattaforma non è più un "mercato dell’usato", ma è una potente piattaforma di marketing dove hai la possibilità di: 

  • Trovare nuovi sbocchi alla tua attività
  • Vendere a un nuovo serbatoio di clienti
  • Testare nuovi prezzi
  • Testare nuovi prodotti
  • Testare promozioni
  • Costruire relazioni

Usarla efficacemente significa creare un canale nuovo di zecca che produce più traffico per il tuo blog e più opportunità di vendita e guadagno per il tuo business. 

Ti accorgerai che l’impostazione personale di Messenger stabilirà uno stretto legame tra te e i tuoi clienti. 

Approfitta di questo strumento per trovare clienti soddisfatti che ti seguiranno e ti aiuteranno a diffondere la conoscenza del tuo marchio anche attraverso i loro canali social.  

Il risultato finale dovrebbe portare la tua attività a incrementare le vendite.

 

Download

Scritto da Ricky Wang

Ricky Wang is an online entrepreneur and founder of rickywang.com. He provides digital guides, resources, and inspiration to help aspiring entrepreneurs and hustlers build and grow successful online businesses. You can connect with Ricky on Twitter and LinkedIn.

Commenti

Fatto con   da  DataFeedWatch

Scrivi per noi