3 consigli comprovati per l'ottimizzazione dei titoli dei prodotti su Google Shopping

    3-consigli-comprovati-per-lottimizzazione-dei-titoli-dei-prodotti-su-Google-Shopping

    Il titolo è il secondo elemento più importante del vostro feed, dopo l'immagine di alta qualità, poiché viene mostrato nell'annuncio del prodotto (Product Listing Ad - PLA). Il titolo è l' elemento che viene posizionato immediatamente al di sotto dell'immagine.

    Il titolo è uno dei 4 attributi che i consumatori vedranno nella pagina dei risultati di ricerca su Google. Anche se in un annuncio è l'immagine di un prodotto a dire parecchio, il titolo deve comunque essere convincente.

     

    Perché è così importante ottimizzare i titoli dei prodotti su Google Shopping?

    Per Google : gli algoritmi di Google cercano le parole chiave nel vostro titolo per identificare se il prodotto pubblicizzato sia il più adatto ad essere mostrato in come risultato della ricerca di un utente. 

    Per gli acquirenti: il titolo dovrebbe essere pertinente e convincere gli acquirenti a cliccare sull'annuncio invece di proseguire.

    Per gli inserzionisti: si tratta di una grande opportunità per gli inserzionisti di mostrare agli acquirenti che dispongono del prodotto corrispondente alle loro esigenze.

     

    Prendersi cura del titolo ha un impatto enorme sulle prestazioni dell'annuncio. FindWatt ha recentemente pubblicato un caso di studio sull'impatto del miglioramento dei titoli dei prodotti, e i risultati sono significativi: il miglioramento dei titoli dei prodotti ha generato un aumento del 151% dei click, un incremento del 47% del CTR e una riduzione del 28% del CPC. 

     

    Vediamo cosa possono fare i rivenditori per migliorare i titoli dei loro prodotti su Google Shopping e aumentare il CTR dei propri annunci.

     


    1. Seguire i passaggi di maggiore importanza

    Il punto di partenza per l'ottimizzazione dei vostri titoli dei prodotti su Google Shopping è che assicurarsi di includere parole chiave di rilievo. Potete usare il grafico sottostante per redigere il vostro titolo secondo la struttura da noi consigliata, in base alle diverse categorie.

    struttura-del-titolo-dello-shopping-di-google

    Come potete vedere in alto, Brand e Tipo di Prodotto sono i due attributi che devono essere inclusi nel titolo del prodotto.

    elenco-di-prodotti-con-orologio-fossile

    Se vendete orologi, non volete che il titolo sia JR 1436. Non avrebbe significato. Volete che mostri le informazioni più importanti: "Orologio da uomo Fossil JR1436". Quindi assicuratevi di includere Marca (Fossil) e Tipo di prodotto (orologio da uomo) nel vostro titolo.

    Se il titolo attualmente non contiene questo tipo di informazioni importanti, rimappate il vostro data feed per includerlo.

     

    datafeedwatch-combina-titolo-marca-categoria-percorso-nome


    2. Dare priorità alle informazioni importanti

    Il vostro titolo potrebbe essere troncato, quindi dovete assicurarvi che non superi la quantità massima di caratteri consentita (150 caratteri). Ricordate che nella maggior parte dei casi verranno mostrati solo i primi 70 caratteri.

    Ciò significa che Google mostrerà il più possibile del titolo del vostro prodotto, ma che spesso verrà abbreviato. Quindi assicuratevi di inserire le informazioni più interessanti all'inizio.

    titolo-del-prodotto-in-Google-Shopping  


    3. Seguire i requisiti di Google per i titoli dei prodotti

    Google ha regole molto severe per l'uso delle maiuscole e dei punti esclamativi. Aggiungendo troppe maiuscole e punti esclamativi al titolo, i vostri prodotti non verranno approvati.

     2019-03-18_1406-1

     

    Il testo promozionale nel titolo, come ''Spedizione gratuita'' o ''Sconto del 20%'' è vietato, quindi assicuratevi di escluderlo.

    Se siete alla ricerca di ulteriori idee su suggerimenti e trucchi per l'ottimizzazione, abbiamo risorse per tutti i livelli di competenza nell'ottimizzazione dei feed: 

    Livello Principiante:  Le 10 tattiche di ottimizzazione del feed di dati più redditizie

    Livello esperto: 7 suggerimenti per l'ottimizzazione dei feed di Google Shopping

    Abbiamo elencato tre consigli pratici e di semplice implementazione che miglioreranno i titoli dei vostri prodotti per le campagne Shopping su Google.  Se avete domande o siete in cerca di chiarimenti, non esitate a lasciare un commento!

      New Call-to-action